Ciao e benvenuto su Mente Ninja.
 

Lo scopo di questo blog è quello di aiutarti a migliorare la tua vita con intelligenza.

Migliorare la tua vita significa ottenere il massimo da essa e aumentare il tuo livello di benessere. L’obiettivo finale al quale puntare è quello di avere una vita felice e significativa.

Per riuscirci devi iniziare col migliorare te stesso: prendere il controllo delle tue azioni e del tuo modo di ragionare, correggere i tuoi difetti e imparare a sfruttare le tue capacità intrinseche.
 

Migliorare la propria vita è qualcosa che tutti cerchiamo di ottenere. Il problema è il come farlo: agendo senza un criterio, oppure usandone uno sbagliato, è difficile arrivare a risultati concreti.

Il Metodo Ninja, alla base di questo blog, offre un criterio basato sulla comprensione e sull’uso intelligente della propria mentalità, fornendo a chiunque una possibilità concreta di ottenere la migliore vita possibile.
 
 
 

Il Metodo

 
 

I ninja erano in grado di penetrare fortezze ed eludere complessi meccanismi di difesa, arrivare nella camera della vittima e ucciderla nel sonno senza nemmeno essere visti.

L’aspetto affascinante dei ninja è che, pur essendo così temibili, non ricorrevano a strumenti o armi particolarmente potenti, né avevano a disposizione grandi quantità di risorse o di uomini al proprio servizio.

La loro forza risiedeva nel massimo sfruttamento delle proprie capacità, nell’allenamento e nel miglioramento personale.
 

Il Metodo Ninja si fonda sull’idea che si possa fare lo stesso anche per quanto riguarda la propria vita.
 
 

Prova a rispondere a questa domanda: cosa credi che ti serva per vivere felicemente?

Molto spesso si cerca la soluzione a tutti i nostri problemi in alcuni elementi di aiuto esterno, come ad esempio denaro, prestigio, potere, fama, fortuna, successo e così via. Un po’ come se il ninja sperasse di diventare più letale riempiendosi di armi.

Si dà per scontato che il limite al nostro benessere sia la mancanza di un aiuto esterno che, una volta ottenuto, sarà la chiave per migliorare la nostra vita.
 

Questo approccio può sembrare quello più diretto, ma in realtà ha diversi punti deboli che lo rendono molto poco efficace:

  • Si rimanda il miglioramento della nostra vita a quando avremo ottenuto l’aiuto esterno che cerchiamo (pensa alla classica frase: “Quando avrò più soldi, allora…”). Non solo questo aiuto potrebbe non arrivare mai, ma nel frattempo continueremo a vivere in modo insoddisfacente.
     
  • Sì dà per scontato che una volta ottenuto questo aiuto lo sapremo usare, e che con esso i nostri problemi finiranno. Ma la realtà dimostra chiaramente che questo non è sufficiente: se ad esempio bastasse avere i soldi per essere felici, tutti i ricchi lo sarebbero.
     
  • Non si considera il fatto che per ottenere un qualsiasi aiuto esterno è necessario dare qualcosa in cambio. Siamo sicuri che quello che paghiamo valga meno di ciò che vogliamo ottenere?

 

Il Metodo Ninja adotta un approccio inverso, e considera il miglioramento personale il modo più diretto ed efficiente per garantire un miglioramento significativo della propria vita.

In questo modo si può vivere meglio ogni giorno e ottenere un miglioramento consistente della vita senza necessariamente fare ricorso ad ulteriori elementi di aiuto, ma imparando come prima cosa a sfruttare nel modo migliore le proprie capacità.

Gli aiuti esterni sono comunque molto importanti, e il Metodo Ninja si occupa anche di capire come usarli in modo da tradurli efficacemente in un vero miglioramento della propria vita.

L’importante è essere in grado di sfruttarli senza però considerarli indispensabili (chi crede che si possa essere felici SOLO se ricchi/sposati/famosi non è nelle condizioni mentali giuste per vivere davvero bene).
 

Da questi concetti di base nasce l’assioma fondamentale del Metodo Ninja:
 

Il modo più efficace di migliorare la tua vita è imparare a usare la tua mente.

 
 

Ci tengo a precisare che con “mente” non intendo nulla di spirituale. Non uso un termine più specifico (come “intelletto” o “pensiero”) perché voglio includere tutte le facoltà cerebrali a tua disposizione, dalla razionalità all’emotività e dalla logica all’empatia.
 
 
 

I Percorsi

 
 

Il metodo è un insieme di analisi e linee guida suddivise in cinque percorsi tematici:
 
 

  1. Conoscere la tua mente
     

    Il punto di partenza del metodo: imparare come funziona la tua mente e come assumerne il controllo.

    In questo percorso troverai argomenti come l’intelligenza, le forze motivazionali (che determinano le tue decisioni), l’emotività, e la razionalità.
     
     

  2. Migliorare te stesso
     

    Migliorare te stesso significa effettuare un’analisi critica della tua personalità, del tuo comportamento e della tua emotività al fine di ottenere dei miglioramenti significativi nella tua vita.

    All’interno di questo percorso vedrai come gestire le emozioni, il ragionamento, l’etica, l’autostima e altri aspetti della tua personalità.
     
     

  3. Migliorare la tua vita
     

    Lo scopo principale di questo percorso è quello di ottenere una vita felice.

    Si determinano gli elementi della tua vita che hanno la maggiore influenza sul tuo benessere e si cerca il modo più intelligente di gestirli.

    Fra questi elementi ci sono i tuoi interessi e le tue passioni, i condizionamenti sociali e personali e la gestione dei problemi.
     
     

  4. Il rapporto con il mondo
     

    Il mondo comprende la società in cui vivi, l’ambiente naturale e civile e l’insieme delle persone con le quali interagisci.

    Questo percorso si occupa del tuo rapporto con ciò che il mondo ti offre e con gli aspetti che devi considerare per poter vivere nella società.

    Alcuni esempi sono: il lavoro, la famiglia, la religione, il rapporto con la natura, il valore della vita, la salute.
     
     

  5. Organizzazione personale
     

    L’organizzazione personale è la disciplina che ti permette di valorizzare uno dei tuoi beni più preziosi: il tempo.

    Lo scopo di questo percorso è quello di minimizzare lo spreco di tempo e di risorse personali, ma anche risolvere alcuni problemi dovuti ad una cattiva organizzazione che potrebbero interferire con il tuo benessere.

 
 

Gli articoli che troverai su questo blog hanno come obiettivo quello di concretizzare questi percorsi e offrire spunti di riflessione.
 
 

Inizia subito dal primo articolo: cos’è l’intelligenza e come si giudica.

 
 
 
A presto e buona lettura,
Alessandro